Misura catena monocorona, come si calcola?

Misura catena monocorona, come si calcola?

0 1961

Misura catena monocorona: è la stessa della doppia o della tripla? Come si calcola quella corretta in una trasmissione a corona singola anteriore? Qualche mese fa vi abbiamo mostrato qual è la lunghezza corretta con una doppia o una tripla, oggi andiamo a vedere in dettaglio come si calcola la misura della catena col monocorona!

Misura catena corona singola

Misura catena monocorona: va bene per qualsiasi trasmissione a corona singola?

Sì e in particolare per gruppi SRAM o Shimano, sia 1×10 che 1×11 o addirittura 1×12 velocità. Quindi se il tuo pacco pignoni rientra in queste tipologie puoi tranquillamente basarti sulle nostre indicazioni.

Da sottolineare poi che, qualsiasi sia il tipo di corona montato all’anteriore, non fa differenza. Ci riferiamo quindi a tutte le corone tonde, ovali o a doppie camme. Se vuoi capire la differenza tra ovali e doppie camme ecco un approfondimento.

Come si misura?

Per prima cosa consigliamo di posizionare la bici su un cavalletto treppiede, ogni manovra sarà molto più comoda.
Punto numero uno è slegare la catena nel punto della falsamaglia. Facciamo poi passare la catena sulla corona davanti e sul pignone più grande dietro, di solito il 42. Attenzione che non deve passare attraverso il deragliatore posteriore, basta passi solo attorno all’ultimo pignone.

Tensioniamo la catena e, mettendo le due estremità vicine e parallele, andiamo a prendere come riferimento l’incontro “più corto” tra le due parti.

Questo punto è fondamentale e serve come riferimento per il calcolo della misura catena col monocorona. Fatto ciò balziamo avanti di due maglie, intese come complete (coppia). Il nuovo riferimento è quello che ci dirà dove smagliare la catena.

lunghezza catena corona singola
Si devono calcolare due maglie complete in più rispetto al punto d’incontro tra le due estremità

La fase 2 inizia col far passare la catena, con la nuova lunghezza, anche sul deragliatore posteriore. A seguire possiamo unire le due estremità con una falsamaglia. Ovviamente le due metà vanno divise: una da un lato e una dall’altro altrimenti è impossibile chiudere la catena.

misura catena monocorona falsamaglia
E infine si chiude la catena con la falsamaglia, dove avevamo misurato

Andiamo infine a sbloccare il cambio effettuando una piccola pressione in direzione ruota anteriore e a dare un colpo di pedale per fissare la falsamaglia.

Misura catena monocorona: perché calcolare quella corretta?

E’ importante far lavorare la trasmissione con una catena sempre in ordine e della lunghezza corretta. Soprattutto col monocorona se si vogliono cambiare precise e veloci anche nei pignoni più “estremi”, grandi e piccoli.
Da non dimenticare poi che una catena regolata in modo errato provoca un’usura precoce sia della corona anteriore sia del pacco pignoni.

Attenzione dunque alla trasmissione, è importantissima tanto per la performance quanto per il divertimento!

Fondatore di bikedirection.com. Aggiungimi su Facebook: +Carlo Rinaldo.